Le nuove problematiche dell’alimentazione in fase di invecchiamento

Per sorprendente che possa essere, il fatto stesso di mangiare, banale gesto della vita quotidiana, assume grande importanza man mano che ci si avvicina a un’età avanzata. Non limitandosi al mero apporto di nutrienti in quantità adeguata, l’alimentazione fa parte integrante delle cure e rimane uno dei piaceri quotidiani che è importante preservare, con un occhio alla convivialità dei pasti. Inoltre, investire nell’alimentazione aiuta a prevenire la comparsa di certe patologie e/o a ridurre i costi onerosi che prendere in cura i pazienti e trattarne le patologie comporta. L’attività fisica, da parte sua, consolida i benefici garantiti dall’alimentazione.

Dopo aver descritto il quadro dell’invecchiamento in Europa, questa monografia pubblicata dalla Louis Bonduelle Foundation tratta i fattori che consentono di modulare l’invecchiamento, i mutamenti fisiologici legati all’età ed esempi mirati a prevenire le malattie della vecchiaia.

Per maggiori informazioni, scaricate la monografia “Gli anziani e l’alimentazione”, pubblicata dalla Louis Bonduelle Foundation.