Magnesio

Definizione

Il magnesio (Mg) appartiene alla famiglia dei sali minerali. In un corpo umano adulto sono presenti circa 25 g di magnesio di cui il 50 - 60% è concentrato nelle ossa.

Ruoli nell'organismo

Il magnesio svolge un ruolo importante in un gran numero di funzioni cellulari. In particolare, contribuisce alla trasmissione dell'influsso neuromuscolare. E’ anche un regolatore del metabolismo glucidico e lipidico dei tessuti muscolari, cardiaci e nervosi.

Fonti nutritive delle verdure ed di altri prodotti alimentari (Fonte Ciqual) 

Gli alimenti maggiormente ricchi di magnesio

mg/100g

Cacao in polvere

520

Anacardi, mandorle

250

Arachidi, noci, nocciole

160-180

Cavolini di Bruxelles cotti, barrette di cioccolato, acetosa cotta

100-120

Bietola cotta, pane integrale

80-85

Gamberi cotti, cozze cotte, fichi secchi, cioccolato al latte, datteri, spinaci crudi

60-75

Ceci cotti, albicocche secche, fagioli bianchi cotti, sgombro, fagioli borlotti cotti, rucola, spinaci cotti, parmigiano, emmental, ostriche, riso integrale, fagioli verdi

40-55

Prezzemolo, cicoria, castagne, ramolaccio crudo, cardo, lenticchie cotte, carciofo cotto

30-40

Dosi consigliate

La RDA (razione giornaliera raccomandata) del magnesio è di 375 mg al giorno.

Carenze ed eccessi

Le patologie legate alla mancanza di magnesio sono: debolezza muscolare, crampi e vari problemi di ipersensibilità muscolare.

Punto debole

Il magnesio si trova in prodotti alimentari che sono secondari nelle abitudini alimentari della società moderna; è dunque importante assumere alimenti quali la verdura, la frutta secca e i cereali.

Consiglio della nutrizionista

Alcune acque minerali contengono un tasso significativo di magnesio.